Come l’alba dopo la notte – Romanzo breve

Come l’alba dopo la notte
Dietro la notte piu buia si può nascondere l’alba di una nuova vita

Nel 2011 pubblico “Come l’alba dopo la notte”, un romanzo breve che cercherà di trasmetterti delle emozioni. Affido la presentazione del libro ad una recensione di SoloLibri.net

L’immensa voglia di inseguire il proprio sogno, la sofferenza lacerante che nasce dal rimorso, un amicizia giusta e una sbagliata, un amore che va oltre i limiti terreni… tutto questo è “Come l’alba dopo la notte”, un romanzo breve che vede come protagonista un ragazzo di nome Julien, appartenente ad una famiglia benestante, dall’animo ribelle.

Julien vorrebbe fare l’artista e girare il mondo vendendo quadri, invece si ritrova a studiare medicina, più per far contenti i propri genitori che lo vogliono medico che per volontà propria. Non riesce ad accettare questa vita ed è ancora aperta la ferita causata dalla rottura del rapporto con la sua ex. Nicolas, il suo migliore amico, è la sua ancora di salvezza, solo lui riesce a capirlo e a dargli i giusti consigli, come nessun altro riesce a fare. Ma una notte maledetta, mentre Julien torna a casa dopo una serata al bar, provoca un incidente che manda in coma Nicolas, e questo è un duro colpo per Julien, così difficile da sopportare da abbandonarsi ad una vita che lo porta in breve tempo a toccare il fondo.

Thomas è l’amicizia sbagliata, il ragazzo mai andato a genio a Nicolas. Ma Julien non se ne rende conto, è ancora scioccato da ciò che ha provocato al suo migliore amico e quasi per liberarsi da questo peso segue i consigli di Thomas, che lo porta con se in feste particolari.
Dopo poco tempo, Julien si rende conto effettivamente in quale strada lo ha portato Thomas, sente di aver toccato il fondo e non riesce a vedere la via per risalire. Quando non sembra esserci più via d’uscita da questo oscuro tunnel ecco che Julien incontra una ragazza, mora, bella, di nome Kate che gli fa perdere la testa. Lei riesce a comprenderlo, a colmare la sua solitudine interiore e Julien lentamente riesce a riprendere in mano la sua vita e a credere in se stesso. La storia tra i due va avanti per un po’ di tempo, poi una sera Julien legge un sms arrivato sul suo cellulare; è Kate, la sua fidanzata. Con poche parole lo lascia e gli chiede di non farsi più sentire. Julien non capisce il motivo di questo distacco, il mondo torna improvvisamente a crollargli addosso e la notte che sembrava piano piano svanire, torna prepotentemente ad oscurare il suo cuore. Ma questa volta, l’alba è decisa a vincere definitivamente la notte e sta già nascendo…